Pubblicazioni

09.09.2021

Presa di posizione di Swissmedic e swissethics sugli studi clinici decentralizzati (DCTs) con medicamenti

Lo sviluppo di nuove tecnologie e la digitalizzazione nel campo dei medicamenti offrono nuove possibilità. Grazie al loro utilizzo negli studi clinici sarà possibile evitare che le visite alle pazienti e ai pazienti avvengano necessariamente in ospedale, ma potranno essere eseguite anche in modo decentralizzato a casa. Tecnologie innovative permetteranno che i dati sanitari vengano catturati digitalmente e trasmessi per mezzo di dispositivi portatili applicati sul corpo del paziente. Queste peculiarità, oltre ad altri aspetti, giocano un ruolo fondamentale nei cosiddetti studi clinici decentralizzati, o DCTs. Questo sviluppo rappresenta una nuova sfida per tutte le persone coinvolte. Swissmedic e swissethics hanno riassunto in un documento tutte queste sfide, oltre ad analizzare quali siano le condizioni necessarie affinché questi studi clinici possano essere svolti in Svizzera. Il documento è rivolto ai ricercatori, ai promotori così come a tutti gli interessati alla ricerca clinica.


26.03.2021