Roundtable sulla tecnologia medica

Swissmedic si è impegnata a incontrarsi regolarmente con le parti interessate dell’industria della tecnologia medica per uno scambio di opinioni su temi relativi alla regolamentazione dei dispositivi medici. Gli incontri sono tesi a consentire alle parti di scambiarsi informazioni ed esprimere le loro esigenze e, se necessario, di reagire tempestivamente e in modo adeguato agli sviluppi normativi e tecnici.

A tal fine, Swissmedic ha istituito a maggio 2019 la «Roundtable sulla tecnologia medica», la tavola rotonda sulla tecnologia medica. Da allora lo scambio diretto con i rappresentanti delle associazioni si è dimostrato efficace e va quindi proseguito. Serve così a promuove la comprensione reciproca dei requisiti e delle esigenze, nonché a pianificare e attuare efficacemente le modifiche normative, procedurali e tecniche.

Sulla base della mappa degli stakeholder (Collaborazione nazionale) definita da Swissmedic, la tavola rotonda sulla tecnologia medica è composta da rappresentanti delle associazioni dell’industria della tecnologia medica, istituzioni sanitarie e specialisti, nonché da rappresentanti di Swissedic.

Rappresentanza dei gruppi di stakeholder

Nella composizione della tavola rotonda si privilegia una rappresentanza equilibrata dei gruppi di stakeholder. Le associazioni/organizzazioni interessate possono chiedere di partecipare alla tavola rotonda sulla tecnologia medica presentando una proposta di nomina.

Possono essere nominati rappresentanti e sostituti di un’associazione/organizzazione solo coloro che, grazie al loro lavoro quotidiano o alla loro pluriennale esperienza, hanno familiarità con le esigenze operative del gruppo di stakeholder. Quale prerequisito necessario per la rappresentanza vi è anche una conoscenza approfondita della legislazione sugli agenti terapeutici e dei compiti esecutivi di Swissmedic. I nomi e l’appartenenza alle associazioni dei rappresentanti sono pubblicati sul sito web di Swissmedic.

Membri della Roundtable sulla tecnologia medica

Nome                          
Associazione
Michael Bosshard Schweizerischer Verband der Diagnostikaindustrie, SVDI
Heinz H. Freier /
René Schätti
Schweizerische Gesellschaft für medizinische Kosmetik, SGMK
Daniel Delfosse /
Christian Huber
Schweizer Medizintechnikverband, Swiss Medtech, SMT
Thomas Binz /
Antonio Sperduto
Qualitätszirkel der Gesundheitseinrichtungen ("Quality Cyrcle")
Pascale Wenger /
Cordula Landgraf
Swiss Clinical Trial Organisation (SCTO)
Stefan Leuthold /
Patrick Dümmler
Health Tech Cluster Switzerland, HTCS
Michael Maier /
Ary Saaman
RAPS Switzerland Chapter (RAPS)
Martin Risch /
Philipp Walter
Schweizerische Union für Labormedizin (SULM)
Manuela Ocaña /
Pascal Besson
Die Spitäler der Schweiz (H+)

Le basi per la collaborazione sono rappresentante dal documento Terms of Reference (ToR).

La tavola rotonda sulla tecnologia medica di solito si tiene due o tre volte all’anno.

Sommario delle riunioni del gruppo di lavoro (in tedesco)

     Data Agenda 
Verbale risultati
2022
  27 guigno pdf (PDF, 303 kB, 27.06.2022) pdf (PDF, 171 kB, 27.06.2022)