Swissmedic esamina la domanda di Pfizer riguardante la vaccinazione di richiamo (booster) nei bambini dai cinque agli undici anni

Pfizer Schweiz AG ha presentato domanda per una nuova posologia raccomandata per il vaccino pediatrico Comirnaty®

31.05.2022

L’azienda farmaceutica Pfizer Schweiz AG ha presentato a Swissmedic una domanda per il vaccino pediatrico anti-COVID-19 (Comirnaty® 10 microgrammi/dose). La domanda per una nuova posologia raccomandata include una vaccinazione di richiamo (dose booster) per i bambini di età compresa tra i cinque e gli undici anni, da eseguire almeno 6 mesi dopo l’immunizzazione di base.

Swissmedic valuta rischi e benefici della nuova posologia raccomandata basandosi sui dati presentati. Il vaccino Comirnaty di Pfizer/BioNTech per i bambini dai 5 agli 11 anni è omologato in Svizzera dal 10 dicembre 2021. Dosaggio e uso differiscono da quelli del vaccino Comirnaty per le persone di età pari o superiore a 12 anni. Il vaccino usato nei bambini ha una concentrazione più bassa (10 microgrammi) e il volume di iniezione (0,25 millilitri) è quattro volte inferiore rispetto a quello per gli adulti. Il richiamo è una dose supplementare di vaccino che viene somministrata alle persone vaccinate che hanno completato il ciclo di immunizzazione di base al fine di stimolare la memoria immunologica.

Indirizzo cui rivolgere domande

Swissmedic
Servizio stampa 

+41 58 462 02 76