Gli operatori sanitari con un’identità HIN possono accedere direttamente al sistema di vigilanza elettronico (ElViS)

Gli operatori sanitari possono utilizzare lo strumento elettronico di segnalazione online ElViS di Swissmedic tramite il loro accesso HIN

28.01.2021

Per la sicurezza dei medicamenti è fondamentale che gli operatori sanitari comunichino tempestivamente a Swissmedic le sospette reazioni avverse da medicamenti. Per queste notifiche è disponibile lo strumento online ElViS (sistema di vigilanza elettronico). La notifica tramite ElViS è ora possibile con un’identità HIN; gli operatori sanitari possono effettuare il login con il loro accesso HIN. L’autenticazione a due fattori richiesta in precedenza non è più necessaria.

Soprattutto nel caso dei vaccini anti-Covid-19, ampiamente utilizzati già poco dopo la relativa omologazione, è importante che gli operatori sanitari notifichino rapidamente a Swissmedic le sospette reazioni avverse da medicamenti tramite il sistema di vigilanza elettronico (ElViS). Questo vale in particolare per gli effetti indesiderati gravi o non riportati nell’informazione professionale.

Con ElViS, dopo aver inserito le informazioni richieste, le notifiche di reazioni avverse possono essere inviate premendo un pulsante ed è possibile allegare per via elettronica anche i referti di laboratorio o di dimissione ospedaliera. La trasmissione sicura dei dati medici riservati è garantita. Ciò consente agli operatori sanitari di Swissmedic e ai centri regionali di farmacovigilanza di valutare tempestivamente le notifiche e, se necessario, di intraprendere rapidamente le misure necessarie.