Servizi eGov di Swissmedic: amministrazione utenti delegata e nuova autoregistrazione tramite CH-LOGIN dal 9 settembre 2019

27.08.2019

Finora l’accesso ai singoli Servizi eGov di Swissmedic (applicazioni specialistiche di eGovernment) è avvenuto tramite una procedura di login separata all’interno del portale di autorizzazione dell’Amministrazione federale (eGovernment Identity and Access Management eIAM, «portale eIAM»).

Da lunedì 9 settembre 2019, come annunciato, le procedure di verifica di identità e autorizzazioni dei Servizi eGov di Swissmedic saranno completamente integrate nel portale eIAM, il che consente di accedere alle applicazioni specialistiche tramite la procedura CH-LOGIN. Gli utenti possono autoregistrarsi, accedendo in futuro ai servizi elettronici tramite un unico login (indirizzo e-mail). Inoltre, l’amministrazione utenti delegata per le imprese sarà armonizzata e semplificata.

Quando avverrà la migrazione dei dati utente?

La migrazione dei sistemi informatici avverrà tra venerdì 6 settembre 2019 (ore 16.00) e lunedì 9 settembre 2019 (ore 8.00). Gli account utente esistenti (comprese le autorizzazioni) saranno automaticamente trasferiti nel nuovo ambiente eIAM.
Durante la migrazione non sarà possibile accedere ai Servizi eGov di Swissmedic!

Quali interruzioni di sistema sono associate a questo cambiamento?

Durante i preparativi necessari, i seguenti servizi non saranno disponibili tra lunedì 26 agosto e domenica 8 settembre 2019:

  • amministrazione utenti per imprese (portale Swissmedic)
  • autoregistrazione per eMessage ed ElViS.
Finestra di manutenzione
Applicazioni interessate Interruzione del sistema dal al
portale Swissmedic, amministrazione utenti 26.08.2019 09.09.2019
08.00
autoregistrazione, eMessage* 26.08.2019 09.09.2019
08.00
autoregistrazione, ElViS* 26.08.2019 09.09.2019
08.00
tutti le applicazioni specialistiche dei Servizi eGov di Swissmedic 06.09.2019
16.00
09.09.2019
08.00
*sarà sostituito dalla procedura di login e registrazione CH-LOGIN attraverso il portale eIAM.

In che modo gli utenti saranno informati della migrazione dei loro dati?

Al termine della migrazione degli account utente esistenti (compreso il trasferimento delle autorizzazioni delle applicazioni nella nuova struttura eIAM) nel fine settimana del 7 e 8 settembre 2019, gli utenti interessati riceveranno un’e-mail generata automaticamente («onboarding mail») in cui sarà chiesto loro di

  • creare un CH-LOGIN (se non è già disponibile) e
  • collegare l’account utente CH-LOGIN con le applicazioni specialistiche autorizzate nel portale eIAM (il cosiddetto «onboarding»).

Onboarding per la nuova procedura di accesso: come funziona?

Troverete tutte le informazioni e le istruzioni necessarie nell’e-mail concernente l’onboarding.

L’e-mail contiene un link personalizzato come pure un codice personale per l’onboarding. Questo codice deve essere inserito e salvato nel corrispondente campo del modulo del sito web specificato (link di onboarding).
Il link per l’onboarding è valido per 30 giorni civili.

Dopo aver completato con successo la procedura di onboarding, riceverete un’e-mail di conferma, dopodiché potrete utilizzare i servizi eGov elencati.

Dove posso ottenere assistenza?

Se non avete ricevuto l’e-mail di onboarding, se il link di onboarding è scaduto o se avete altre domande tecniche, vi preghiamo di rivolgervi al servizio clienti dei Servizi eGov:

Informatik Service Center Swissmedic (ISCS)
Hallerstrasse 7
3012 Berna
Telefono +41 58 462 06 00 (lun-ven 7:30-17:30)
www.swissmedic.ch/gate-support-it (modulo di supporto)

Ulteriori informazioni

  • Amministratori utenti esistenti
    Se lavorate per la vostra azienda in qualità di amministratori utenti per i Servizi eGov di Swissmedic, riferitevi alle istruzioni per l’utilizzo delle funzionalità migrate dell’amministrazione delegata (le istruzioni saranno disponibili dal 9 settembre 2019 su portal.swissmedic.ch).
  • MESA: cosa cambia per gli utenti della raccolta di notifica per sostanze controllate?
    La persona responsabile può ora gestire direttamente gli account utente di un’azienda (GLN) attraverso un’amministrazione utenti dedicata nel portale eIAM. Le persone responsabili di un’azienda in possesso di un’autorizzazione d’esercizio per l’impiego di sostanze controllate degli elenchi a, b, d ed e, soggette all’obbligo di notifica di cui all’articolo 60 OCStup, devono creare un CH-LOGIN e firmare i documenti contrattuali necessari per l’amministrazione utenti, in modo da poter ricevere le autorizzazioni. Conformemente all’art. 13 OCStup, la persona responsabile svolge ora la funzione di amministrazione delegata e può assegnare direttamente le autorizzazioni utenti.