Raccomandazioni in materia di COVID-19 per la donazione autologa di cellule staminali del sangue

28.03.2022

In seguito alla propagazione del coronavirus, il 24 marzo 2020 la divisione Swiss Blood Stem Cells (SBSC) di Trasfusione CRS Svizzera, d’intesa con lʼUfficio federale della sanità pubblica (UFSP), ha preso una decisione sulla procedura di prelievo di cellule staminali del sangue («Decisione sulle disposizioni SBSC – Cord Blood Nr. 01_2022») destinato a una donazione allogenica. I provvedimenti ivi contenuti relativi al prelievo di cellule staminali del sangue sono finalizzati a proteggere i pazienti dalla trasmissione del coronavirus anche nellʼambito della medicina dei trapianti e a contenerne la diffusione. Se necessario, dovranno essere adeguati alla situazione del momento.

A causa della pandemia di COVID-19, misure speciali sono indicate anche nel campo della donazione autologa di cellule staminali del sangue.

Lʼimpiego di cellule staminali del sangue destinate a una donazione autologa deve avvenire in virtù degli articoli 13 e 14 dellʼordinanza sui trapianti secondo lo stato della scienza e della tecnica ed essere conforme, tra lʼaltro, alle raccomandazioni delle organizzazioni specialistiche nazionali e internazionali.

Swissmedic raccomanda di rispettare la raccomandazione COVID-19 e le informazioni sulla vaccinazione COVID-19 della «European Society for Blood and Marrow Transplantation (EBMT)» per le donazioni autologhe di cellule staminali del sangue e di applicare per analogia le misure corrispondenti.

(https://www.ebmt.org/covid-19-and-bmt: EBMT COVID RECOMMENDATIONS UPDATE MAY 27, 2021; EBMT COVID VACCINE INFORMATION MAY 27, 2021).

Inoltre, se appropriata in determinate situazioni, la suddetta decisione di SBSC può altresì essere presa in considerazione, sempre per analogia, per i donatori autologhi.

Per quanto concerne le «New Emerging Diseases», come ad esempio la COVID-19, sono determinanti le prescrizioni della Guida del Consiglio dʼEuropa concernente la sicurezza e la garanzia della qualità nellʼimpiego di organi, tessuti e cellule (Guide to the quality and safety of tissues and cells for human application, guida del CEPCM), che in relazione alle nuove malattie emergenti rimanda alle raccomandazioni del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (CEPCM) www.ecdc.europa.eu/en/novel-coronavirus-china).

Maggiori informazioni sul coronavirus sono disponibili sul sito dellʼUfficio federale della sanità pubblica.