Spitalinspektor/in (80 - 100 %)

Swissmedic è l’autorità nazionale di sorveglianza per medicamenti e dispositivi medici, la quale ha il compito di garantire che solo agenti terapeutici sicuri, efficaci e di qualità vengano immessi in commercio sul mercato svizzero.

La Divisione Dispositivi Medici sarà rafforzata, pertanto siamo alla ricerca dal primo trimestre 2020 o data da convenire di una persona affidabile e risoluta qual

ispettrice ospedaliera / ispettore ospedaliero (80-100%)

Compiti
In questa funzione impegnativa e interessante, la/il titolare del posto è responsabile dell’ispezione di ospedali e di unità centrali di sterilizzazione ospedaliera. Il compito include la valutazione della sicurezza nell’applicazione e nel ricondizionamento di dispositivi medici come pure la valutazione della manutenzione di dispositivi medici e impianti. La/il titolare del posto fornisce inoltre supporto al team nella preparazione e nel follow-up delle visite ospedaliere grazie alle sue conoscenze specialistiche nel campo della tecnologia medica e dell’igiene.

Competente in ambito tecnico e normativo, è la persona di riferimento per gli ospedali, le autorità nazionali ed estere come pure per il personale medico e le associazioni professionali. Nell’ambito della sua attività, gestisce in modo professionale un’ampia rete di contatti a livello nazionale. Grazie alle sue conoscenze mediche, tecniche e linguistiche, supporta altri settori specialistici della Divisione Dispositivi medici. Redige inoltre aiuti all’esecuzione, pubblicazioni, tiene relazioni e contribuisce con le sue conoscenze a gruppi di esperti.

Profilo
Laurea preferibilmente in medicina, tecnologia medica o scienze naturali (med. specialista, ing., Ph.D.) e almeno cinque anni di esperienza professionale nel campo della pratica medica stazionaria, nella gestione della qualità nel settore industriale o nel ricondizionamento di dispositivi medici. Completano il profilo esperienze maturate nel campo delle ispezioni come pure affinità con i dispositivi medici. Idealmente ottime conoscenze di almeno due lingue nazionali (d, f, i) e dell’inglese e interesse per le tecnologie mediche e le procedure di sterilizzazione e ricondizionamento.

Competenze specialistiche, affidabilità e propensione alla comunicazione per destreggiarsi senza difficoltà nel complesso contesto professionale interdisciplinare tra medicina e tecnica. Capacità di comunicare in modo chiaro e adeguato al target, spiccate doti decisionali nonché rapidità di comprensione e azione per contribuire in larga misura al successo della divisione. Risolutezza e abitudine a un metodo di lavoro autonomo e responsabile.

Cosa offriamo
Un’attività diversificata in un team motivato, condizioni di assunzione interessanti e un’infrastruttura moderna in prossimità della stazione centrale di Berna fanno parte di questa impegnativa attività.

Ritiene di essere la/il candidata/o giusta/o per questo posto? Saremo lieti di ricevere la sua candidatura.

Per informazioni telefoniche rivolgersi alla dott.ssa Ottilie Zelenko, capo unità Sperimentazioni cliniche e ospedali, o a Larissa Arnheiter, specialista in risorse umane (+41 58 462 02 11).

 

Swissmedic
Personale e organizzazione
Rif. MEP SI
Hallerstrasse 7
3012 Berna

Contatto

Dr Ottilie Zelenko
Capo unità Sperimentazioni cliniche e ospedali

o

Larissa Arnheiter
Specialista in risorse umane

+41 58 462 02 11